portofino  www. portofinoweb.com 

.. Portofino la storia 

Stato: Italia 

Portofino ha origini antichissime, i Greci e i Fenici chiamavano gli abitanti del posto “delfini”, per la grande abilità nella navigazione. Anche Plinio il vecchio, riferendosi al Tigullio, definì questa zona "Portus delphini", forse per la caratteristica forma del suo promontorio o per i fondali molto profondi.
In epoca romana esistevano sicuramente degli insediamenti come testimoniano le tracce di muratura sotto al castello. E' certa, invece, la presenza dei Bizantini e dei Longobardi. Prima traccia concreta nei documenti, se ne ha nel 986 in un documento in cui Adelaide di Borgogna, moglie di Ottone I, donava il territorio all'abbazia benedettina di San Fruttuoso, come riconoscimento ai monaci che diedero un grande rilancio economico e religioso.
immersione S. Fruttuoso
Quando i crociati tornarono dalla conquista di Gerusalemme, intorno all'anno 1100, portarono le relique di San Giorgio venerato a Portofino fin dal periodo bizantino. I secoli a venire furono alquanto travagliati ma videro il passaggio di nomi importanti della storia d'Italia: papa Alessando III, re Riccardo d'Inghilterra, re Corradino di Sicilia papa Gregorio XI, Francesco Petrarca, re Ferdinando di Spagna, papa Adriano VI, re Francesco I di Francia, la regina di Francia Maria de' Medici. In questi secoli Portofino passò di mano in mano sotto il controllo di Rapallo nel 1171, della Repubblica di Genova, di Carlo VI di Francia che cacciato dai Genovesi vendette il borgo a Firenze. Fu contesa da potenti famiglie i Fregoso, agli Spinola, ai Fieschi, agli Adorno e infine ai Doria, che lo ebbero per brevi periodi. 
durante il XVIII secolo per la Guerra di Successione Austriaca subì l'occupazione di Austriaci, Spagnoli e Francesi. Poi fu la volta di Napoleone che prese possesso della fortezza S. Giorgio facendo opere di migliorie, e successivamente arrivarono gli inglesi che si contendevano il possesso con la Francia.
Placate le mire espansionistiche dei contendenti ed entrata in un'epoca più tranquilla con l'unità d'Italia, Portofino venne esclusa da ogni interesse economico e politico fino all'arrivo degli anni ‘50 quando venne riscoperta da turisti di tutto il mondo rilanciando il borgo verso un grande successo che ancora oggi rappresenta la risorsa primaria

Dove dormire a Portofino
Hotel San Giorgio

Stile, architettura Ligure e classe sono tra le peculiarità principali dell'Hotel San Giorgio di Portofino, splendido esempio del connubio
tra antica tradizione, moderna tecnologia e qualità del servizio offerto alla clientela. Situato a pochi passi dalla famosa piazzetta l'albergo San Giorgio 4 stelle offre alla propria clientela 18 camere di inusuale raffinatezza per prenotazioni 

INFO & PRENOTAZIONI

 
Hotel Domina Inn Piccolo

Portofino è un gioiello che tutto il mondo invidia all'Italia. La suggestione delle case arroccate, del blu del mare e del verde che sovrasta l'abitato creano un angolo di ineguagliabile bellezza. Il Domina Piccolo, completamente immerso nel verde lussureggiante tipico della riviera ligure, è ricavato da una villa d'epoca, ricca di stile e raffinatezza, custode di un'antica arte dell'ospitalità. Camere: 22. Catena Alberghiera : Domina hotels and resorts.

 INFO & PRENOTAZIONI

 
Hotel Jolanda - Santa Margherita Ligure 

Albergo Jolanda *** In posizione centrale nello splendido scenario di Santa Margherita Ligure a soli 100 metri dal mare ed a metà strada tra l'incantevole Portofino e Rapallo. 
16038 Santa Margherita Ligure (GE) - 6, VIA COSTA LUISITO per prenotazioni

 INFO & PRENOTAZIONI

SPAZIO DISPONIBILE

[ CONTATTA WEBMASTER ]

 

SPAZIO DISPONIBILE

[ CONTATTA WEBMASTER ]

 

SPAZIO DISPONIBILE

[ CONTATTA WEBMASTER ]

Notizie Eventi
 
portofinoweb.com ... il meglio di portofino ..... 

Home Page
| Storia | Contatti | Webcam | Segnalato da ..


eXTReMe Tracker